Edoardo Nardin

IDEA

Divido la mia ricerca artistica fra arti visive e arti performative: sono giocoliere, acrobata, clown, equilibrista e quando non sono su un palco disegno, sperimentando diverse tecniche fra la pittura e l’illustrazione.
Credo che non esistano dei confini così netti fra i diversi linguaggi espressivi, ma che esistano delle tecniche, che ogni artista utilizza a servizio della propria arte e della propria espressività. 

BIO

Edoardo Nardin

Nasce a Pordenone nel 1983.
Frequenta il Liceo Artistico Enrico Galvani di Cordenons dove ha modo di sperimentare diversi linguaggi artistici e si diploma con la specializzazione in grafica. Nel 2003 si trasferisce a Prato, dove si laurea con lode in “Produzione di Musica, Spettacolo e Arte”, facoltà di Lettere e Filosofia di Firenze, con tesi sui finanziamenti alla cultura.

Oggi divide la sua ricerca artistica fra arti visive e performative; è giocoliere, acrobata, equilibrista ed attore fisico, e quando non è sul palcoscenico disegna: quadri, illustrazioni, graphic design e murales. Vista la sua personalità eclettica e la sua formazione lavora spesso come direttore artistico e con ruoli di responsabilità organizzativa, gestionale e creativa